Fondo Romanini

Consistenza del Fondo: 2917 documenti.

Localizzazione del Fondo: sezione storia dell'arte, I piano, Lettere.

Segnatura di collocazione: 66 BIBL. F.R.

Permalink opac

Note biografiche

Angiola Maria Romanini (1926 - 2002) è stata una storica dell’arte, docente presso l’Università di Pavia e, dal 1972, professore ordinario di Storia dell’Arte Medievale e Moderna presso La Sapienza. È socia nazionale dell’Accademia dei Lincei,  socia effettiva della Pontificia Accademia di Archeologia e Storia dell’Arte e socia della Österreichische Akademie der Wissenschaften di Vienna, per nominare solo alcune delle numerose accademie di cui fece parte. È stata inoltre Membro del consiglio scientifico del Centro di studi sull'Alto Medioevo di Spoleto, del Comité International d'Histoire de l'Art e della Commissione permanente per la tutela dei monumenti storici e artistici della Santa Sede e del Comitato internazionale per la salvaguardia della Torre di Pisa. È stata anche direttrice dell'Enciclopedia dell'Arte Medievale e della rivista Arte Medievale.
Nata a Legnano, si forma all’Università degli Studi di Pavia con Arslan, per poi completare la sua formazione alla Scuola di specializzazione di Roma con De Francovich e Argan. Il suo interesse si indirizza sull’arte e l’architettura tardomedievali, lasciando importanti contributi sull’architettura longobarda dal XIII al XV secolo e sull’arte romanica nel Veronese. Il suo contributo a livello accademico è stato determinante nel rivedere alcune questioni centrali nell’ambito della storia medievale. Parallelamente alla sua attività accademica, la Romanini ha svolto anche un'intensa promozione della disciplina, animando numerosi e importanti convegni internazionali e coordinando un gruppo di studiosi che ha dato vita alla Storia dell'arte medioevale in Italia, manuale universitario per il quale ha scritto le introduzioni interpretative dei grandi periodi cronologici. È stata inoltre, consigliere del Presidente della Repubblica per la conservazione del patrimonio artistico, nonché componente della Pontificia Commissione dei Beni culturali della Chiesa, fondatrice e direttrice di "Arte Medievale" dell'Istituto della Enciclopedia Italiana.

(scheda a cura di Elettra De Angelis)

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma